Il Dott. Napolitano è un esperto motivazionale e saprà indicarvi al meglio le giuste pratiche comunicative facendo particolare attenzione alla comunicazione non-verbale, chiaramente maggiormente utilizzata dagli infanti in crescita.
La sua esperienza di docente e la sua attenzione ai particolari presenti nelle relazioni interpersonali, vi permetteranno di apprendere le tecniche comunicative più efficaci, le nozioni di teamworking e le tecniche relazionali utili in qualsiasi struttura e organizzazione lavorativa.

 

 

Laureata in Filosofia e scienze dell’educazione, la Dott.ssa D’Angelo è esperta in Progettazione e valutazione dell’intervento formativo, sociologia del lavoro e delle organizzazioni, teoria e metodi della formazione, tecnologia dell’istruzione e dell’apprendimento e psicologia generale e dello sviluppo. 
   

Vi insegnerà ad utilizzare la comunicazione come strategia di prevenzione e consentirà di comprendere come orientarvi nel contesto familiare in modo ottimale.

Esperta in formazione, ha espletato docenze in corsi e Master e  in questo corso di Tecnico per la cura dell’Infanzia spiegherà le tecniche di osservazione, gestione e valutazione della qualità, oltre alle tecniche di monitoraggio dell’intervento e raccolta delle osservazioni.

 

Laureato presso la Facoltà di Giurisprudenza, l’Avv. Calogiuri è membro del gruppo di studio costituito dal Prof. Cosimo Lorè, collaboratore presso la cattedra di Medicina Legale, Socio fondatore dell’associazione universitaria “Stilelibero”, consulente legale per MusicArea.it.
La sua esperienza e gli esempi concreti, vi aiuteranno a comprendere a fondo le principali normative nazionali e internazionali sui giocattoli, i riferimenti legislativi di protezione all’infanzia e all’adolescenza e nozioni di diritto civile e penale sulle responsabilità dirette e indirette nella gestione dell’infanzia.
   

Vi insegnerà ad utilizzare la comunicazione come strategia di prevenzione e consentirà di comprendere come orientarvi nel contesto familiare in modo ottimale.

Esperta in formazione, ha espletato docenze in corsi e Master e  in questo corso di Tecnico per la cura dell’Infanzia spiegherà le tecniche di osservazione, gestione e valutazione della qualità, oltre alle tecniche di monitoraggio dell’intervento e raccolta delle osservazioni.

 
× RICHIEDI SUBITO INFORMAZIONI